Location,TX 75035,USA

Salmo 112

ArteMusicaPoesia

Salmo 112

Salmi – Capitolo 112

Elogio del giusto

[1]Alleluia.

Beato l’uomo che teme il Signore
e trova grande gioia nei suoi comandamenti.
[2]Potente sulla terra sarà la sua stirpe,
la discendenza dei giusti sarà benedetta.
[3]Onore e ricchezza nella sua casa,
la sua giustizia rimane per sempre.

[4]Spunta nelle tenebre come luce per i giusti,
buono, misericordioso e giusto.
[5]Felice l’uomo pietoso che dà in prestito,
amministra i suoi beni con giustizia.
[6]Egli non vacillerà in eterno:
Il giusto sarà sempre ricordato.

[7]Non temerà annunzio di sventura,
saldo è il suo cuore, confida nel Signore.
[8]Sicuro è il suo cuore, non teme,
finché trionferà dei suoi nemici.
[9]Egli dona largamente ai poveri,
la sua giustizia rimane per sempre,
la sua potenza s’innalza nella gloria.

[10]L’empio vede e si adira,
digrigna i denti e si consuma.
Ma il desiderio degli empi fallisce.

Psalm 112[a]

Praise the Lord.b]

Blessed are those who fear the Lord,
    who find great delight in his commands.

Their children will be mighty in the land;
    the generation of the upright will be blessed.
Wealth and riches are in their houses,
    and their righteousness endures forever.
Even in darkness light dawns for the upright,
    for those who are gracious and compassionate and righteous.
Good will come to those who are generous and lend freely,
    who conduct their affairs with justice.

Surely the righteous will never be shaken;
    they will be remembered forever.
They will have no fear of bad news;
    their hearts are steadfast, trusting in the Lord.
Their hearts are secure, they will have no fear;
    in the end they will look in triumph on their foes.
They have freely scattered their gifts to the poor,
    their righteousness endures forever;
    their hornc] will be lifted high in honor.

10 The wicked will see and be vexed,
    they will gnash their teeth and waste away;
    the longings of the wicked will come to nothing.

Commento al filmato: i due Oboi i due Clarinetti di questo esaltante “Larghetto – Allegro” del Concerto in Do Magg di Vivaldi, si scatenano, con l’Orchestra, in un dialogo gioioso, esultante per cantare con il salmista:

Beato l’uomo che teme il Signore
e nei suoi precetti trova grande gioia.
Potente sulla terra sarà la sua stirpe,
la discendenza degli uomini retti sarà benedetta.

-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-

Commentary on the video: the two Oboi, the two Clarinets of this exhilarating “Larghetto – Allegro” from Vivaldi’s Concerto in C Major, are unleashed, with the Orchestra, in a joyful, exultant dialogue to sing with the psalmist:

Blessed is the man who fears the Lord and in his precepts he finds great joy. His offspring will be mighty on earth, the offspring of righteous men will be blessed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.