Location,TX 75035,USA

Salmo 28

ArteMusicaPoesia

Salmo 28

Salmi – Capitolo 28  

Supplica e ringraziamento

[1]Di Davide.

A te grido, Signore;
non restare in silenzio, mio Dio,
perché, se tu non mi parli,
io sono come chi scende nella fossa. 

[2]Ascolta la voce della mia supplica,
quando ti grido aiuto,
quando alzo le mie mani
verso il tuo santo tempio.
[3]Non travolgermi con gli empi,
con quelli che operano il male.
Parlano di pace al loro prossimo,
ma hanno la malizia nel cuore. 

[4]Ripagali secondo la loro opera
e la malvagità delle loro azioni.
Secondo le opere delle loro mani,
rendi loro quanto meritano.
[5]Poiché non hanno compreso l’agire del Signore
e le opere delle sue mani,
egli li abbatta e non li rialzi.
[6]Sia benedetto il Signore,
che ha dato ascolto alla voce della mia preghiera;
[7]il Signore è la mia forza e il mio scudo,
ho posto in lui la mia fiducia;
mi ha dato aiuto ed esulta il mio cuore,
con il mio canto gli rendo grazie. 

[8]Il Signore è la forza del suo popolo,
rifugio di salvezza del suo consacrato.
[9]Salva il tuo popolo e la tua eredità benedici,
guidali e sostienili per sempre.

1Of David.

To you, LORD, I call;

my Rock, do not be deaf to me,a

Do not be silent toward me,

so that I join those who go down to the pit.b

2Hear the sound of my pleading when I cry to you for help

when I lift up my hands toward your holy place.*c

3Do not drag me off with the wicked,

with those who do wrong,d

Who speak peace to their neighbors

though evil is in their hearts.e

4Repay them for their deeds,

for the evil that they do.

For the work of their hands repay them;

give them what they deserve.f

5Because they do not understand the LORD’s works,

the work of his hands,g

He will tear them down,

never to rebuild them.

II

6*Blessed be the LORD,

who has heard the sound of my pleading.

7The LORD is my strength and my shield,

in whom my heart trusts.

I am helped, so my heart rejoices;

with my song I praise him.

III

8* LORD, you are a strength for your people,

the saving refuge of your anointed.

9Save your people, bless your inheritance;

pasture and carry them forever!

Commento al filmato: nella splendida “Sarabande” dalla Partita in Sol min di Bach, il Violino canta con armonie dolcissime, struggenti, questo Salmo di supplica:

«Salva il tuo popolo, Signore, benedici la tua eredità, e sii la sua guida per sempre.»

le note possenti dell’Organo nella spettacolare “Praludium Und Fuge” in Do di Bach, cantano con armonie di stupefacente maestà:

7 il Signore è la mia forza e il mio scudo, ho posto in lui la mia fiducia; mi ha dato aiuto ed esulta il mio cuore, con il mio canto gli rendo grazie.

Sono stupende le immagini che, insieme alle musiche, caricano il salmo di affascinante luminosità – “S. Antonio Abate” di Beato Angelico, “Assunzione al Cielo di Maria” (particolare) di Procaccini, “Strage degli Innocenti” di Beato Angelico, “San Francesco scaccia i diavoli” di Giotto, “Polittico della Misericordia” di Piero della Francesca, “Intercessione per i figli di Zebedeo” (particolare) di Paolo Veronese.

Commentary on the film: in the splendid “Sarabande” from Bach’s Partita in G min, the Violin sings this Psalm of supplication with sweet, poignant harmonies:

“Save your people, Lord, bless your heritage, and be their guide forever.”

the powerful notes of the Organ in the spectacular “Praludium Und Fuge” in Bach’s C, sing with harmonies of amazing majesty:

7 the Lord is my strength and my shield, I have placed my trust in him; he gave me help and my heart rejoices, with my song I thank him.

The images that, together with the music, fill the psalm with fascinating luminosity are wonderful – “S. Antonio Abate” by Beato Angelico, “Assumption into Heaven of Mary” (detail) by Procaccini, “Massacre of the Innocents” by Beato Angelico, ” San Francesco chases the devils “by Giotto,” Polyptych of Mercy “by Piero della Francesca,” Intercession for the sons of Zebedeo “(detail) by Paolo Veronese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.