Location,TX 75035,USA

Salmo 145

ArteMusicaPoesia

Salmo 145

Salmi – Capitolo 145

Lode al Signore re

[1]Lodi. Di Davide.

O Dio, mio re, voglio esaltarti
e benedire il tuo nome
in eterno e per sempre.
[2]Ti voglio benedire ogni giorno,
lodare il tuo nome
in eterno e per sempre.

[3]Grande è il Signore e degno di ogni lode,
la sua grandezza non si può misurare.
[4]Una generazione narra all’altra le tue opere,
annunzia le tue meraviglie.
[5]Proclamano lo splendore della tua gloria
e raccontano i tuoi prodigi.
[6]Dicono la stupenda tua potenza
e parlano della tua grandezza.
[7]Diffondono il ricordo della tua bontà immensa,
acclamano la tua giustizia.
[8]Paziente e misericordioso è il Signore,
lento all’ira e ricco di grazia.
[9]Buono è il Signore verso tutti,
la sua tenerezza si espande su tutte le creature.

[10]Ti lodino, Signore, tutte le tue opere
e ti benedicano i tuoi fedeli.
[11]Dicano la gloria del tuo regno
e parlino della tua potenza,
[12]per manifestare agli uomini i tuoi prodigi
e la splendida gloria del tuo regno.
[13]Il tuo regno è regno di tutti i secoli,
il tuo dominio si estende ad ogni generazione.

[14]Il Signore sostiene quelli che vacillano
e rialza chiunque è caduto.
[15]Gli occhi di tutti sono rivolti a te in attesa
e tu provvedi loro il cibo a suo tempo.
[16]Tu apri la tua mano
e sazi la fame di ogni vivente.

[17]Giusto è il Signore in tutte le sue vie,
santo in tutte le sue opere.
[18]Il Signore è vicino a quanti lo invocano,
a quanti lo cercano con cuore sincero.
[19]Appaga il desiderio di quelli che lo temono,
ascolta il loro grido e li salva.
[20]Il Signore protegge quanti lo amano,
ma disperde tutti gli empi.

[21]Canti la mia bocca la lode del Signore
e ogni vivente benedica il suo nome santo,
in eterno e sempre.

Psalm 145a]

A psalm of praise. Of David.

I will exalt you, my God the King;
    I will praise your name for ever and ever.
Every day I will praise you
    and extol your name for ever and ever.

Great is the Lord and most worthy of praise;
    his greatness no one can fathom.
One generation commends your works to another;
    they tell of your mighty acts.
They speak of the glorious splendor of your majesty—
    and I will meditate on your wonderful works.b]
They tell of the power of your awesome works—
    and I will proclaim your great deeds.
They celebrate your abundant goodness
    and joyfully sing of your righteousness.

The Lord is gracious and compassionate,
    slow to anger and rich in love.

The Lord is good to all;
    he has compassion on all he has made.
10 All your works praise you, Lord;
    your faithful people extol you.
11 They tell of the glory of your kingdom
    and speak of your might,
12 so that all people may know of your mighty acts
    and the glorious splendor of your kingdom.
13 Your kingdom is an everlasting kingdom,
    and your dominion endures through all generations.

The Lord is trustworthy in all he promises
    and faithful in all he does.c]
14 The Lord upholds all who fall
    and lifts up all who are bowed down.
15 The eyes of all look to you,
    and you give them their food at the proper time.
16 You open your hand
    and satisfy the desires of every living thing.

17 The Lord is righteous in all his ways
    and faithful in all he does.
18 The Lord is near to all who call on him,
    to all who call on him in truth.
19 He fulfills the desires of those who fear him;
    he hears their cry and saves them.
20 The Lord watches over all who love him,
    but all the wicked he will destroy.

21 My mouth will speak in praise of the Lord.
    Let every creature praise his holy name
    for ever and ever.

Commento al filmato: è di una bellezza senza tempo questo “Grave – tempo di Fandango” dal Quintetto per Archi di Boccherini, dopo una introduzione dai toni quasi misteriosi – il tempo Grave – i cinque strumenti si scatenano in un dialogo appassionato, esultante, per cantare il Responsoriale – Benedirò il tuo nome per sempre, Signore – dal salmo 144:

Ti lodino, Signore, tutte le tue opere
e ti benedicano i tuoi fedeli.
Dicano la gloria del tuo regno
e parlino della tua potenza

-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.

Commentary on the film: this “Grave – tempo di Fandango” from Boccherini’s Quintet for Strings is of timeless beauty, after an introduction with almost mysterious tones – the Grave tempo – the five instruments unleash in a passionate, exultant dialogue, for sing the Responsorial – I will bless your name forever, Lord – from psalm 144:


All your works praise you, Lord and your faithful ones bless you. Let them speak of the glory of your kingdom and speak of your power

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.